AJAX

AJAX

/ ˈeɪˌʤæks /

Se stai pensando alle magie del giovane Crujyff o a quella maledetta finale persa dall’indomabile Torino di Mondonico, allora sei fuori strada.

Qui parliamo di informatica e agli informatici, si sa, piacciono tantissimo gli acronimi. In questo caso AJAX sta per Asynchronous Javascript and XML, cioè una combinazione di tecnologie utilizzate per creare pagine web dinamiche.

Uno dei vantaggi di Ajax è quello di poter svolgere operazioni sulla pagina senza ricaricarla.

Ogni volta che aggiungi un prodotto a un carrello, o segui gli aggiornamenti in tempo reale della tua squadra del cuore, o semplicemente ogni volta che le informazioni sullo schermo cambiano senza che tu debba aggiornare la pagina…Quello è merito di AJAX!

Grazie ad AJAX, il web è diventato molto più interattivo e reattivo. Puoi, ad esempio, aggiornare il contenuto di una pagina senza doverla ricaricare completamente. Ciò significa un’esperienza utente più fluida e veloce. Inoltre, AJAX è ampiamente utilizzato nelle applicazioni web moderne per caricare dati in background, inviare dati al server senza dover ricaricare l’intera pagina e molto altro.

Quindi, la prossima volta che noti un sito web che ti consente di aggiungere elementi al carrello senza un aggiornamento completo della pagina o ti offre aggiornamenti in tempo reale, puoi pensare a quanto AJAX sia al lavoro dietro le quinte per rendere tutto ciò possibile. È uno strumento fondamentale nell’arsenale degli sviluppatori web per creare esperienze utente di alta qualità.

Condividi articolo

Ti è piaciuto quello che hai letto? Condividilo!