Mister Rent

Noleggio auto e furgoni
  • Riprogettare il sito esistente, funzionale ma non ottimizzato per i dispositivi mobili
  • Ottimizzare il processo di richiesta del preventivo online
  • Implementare un’area blog per la creazione di articoli e contenuti online.

Realizzazione

Il cuore del sito misterrent.it è il gestore dei preventivi online. Sul sito vecchio è piuttosto funzionale, ma c’è molto margine per migliorare i flussi degli utenti: lavoriamo quindi sull’interfaccia utente, riducendo al minimo il numero di click necessari per ottenere un preventivo, e decidiamo di automatizzare e semplificare alcuni dettagli della procedura (ad esempio la selezione data/orario e la scelta degli accessori), riducendo l’intera procedura da 4 step a soli 3 step.

Anche sul back-end portiamo modifiche sostanziali: la gestione dei mezzi è ora totalmente integrata nell’interfaccia di WordPress grazie a un plug-in personalizzato che aggiunge tra le altre funzionalità anche un sistema di scontistica e avvisi personalizzati. 

Il risultato

L’ottimizzazione della procedura di preventivo online porta risultati estremamente positivi, con il numero di richieste che cresce fino a triplicare. MisterRent.it lavora in larga maggioranza tramite il canale di prenotazione online.

Grazie alla nuova area blog ora l’azienda può contare su un valido supporto a livello SEO, con alcuni articoli che riescono a posizionarsi in cima ai risultati di ricerca su keyword specifiche. Nel corso dei mesi il nuovo sito web ha portato a una forte crescita delle prenotazioni e ha dato una forte spinta all’azienda nell’acquisizione di nuovi clienti. Oggi MisterRent.it conta 12 sedi nel Nord Italia.

+202%

Visite medie al sito dopo il rifacimento*

+302%

Richieste preventivi online con form dal sito*

+198%

Visite di nuovi utenti da dispositivi mobili*

Oggi il rapporto con MisterRent.it è una vera e propria partnership, con un confronto continuo su tutti gli aspetti di comunicazione online.

*Periodo di riferimento: gennaio 2018 (sito web precedente) – gennaio 2019